Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SC-SALUTEUMANA Scuola di Scienze della Salute Umana
Home page > Scuola > Newsletter n° 03/15 > La voce degli studenti > Newsletter 02/2014 > Elaborato studente: Il rapporto medico-paziente

Elaborato studente: Il rapporto medico-paziente

Il mio contributo rivolge l’attenzione al rapporto medico-paziente, per offrire alcune riflessioni: alcune volte, infatti, i timori e le opinioni dei malati passano in secondo piano a favore di un approccio che si limita alla formulazione della diagnosi ed alla prescrizione della cura.

Recentemente, è stato recuperato il concetto di Narrative Base Medicine (NBM), perduto per molto tempo a causa di una visione meccanicistica dell'essere umano, che, per anni, ha dominato nell'esercizio dell'arte medica: l’uomo è stato a lungo considerato un insieme di parti da riparare, qualora malfunzionanti, ai fini di ripristinare lo status quo, ovvero la salute. In realtà al giorno d’oggi, la salute non è più definita come una semplice assenza di malattia, bensì come uno stato di benessere fisico, psicologico e sociale: è importante per il medico dialogare col paziente, accertarsi della sua storia clinica e, soprattutto, tenere sempre in considerazione le sue opinioni. Deve nascere quindi un rapporto di alleanza terapeutica tra medico e paziente, entrambi impegnati a sconfiggere la patologia.

Per questo motivo la Narrative Based Medicine è un prezioso strumento nelle mani del medico: gli permette di avere una visione di insieme non solo del morbo, ma anche della persona che ne è afflitta. Curare un malato non significa solamente sconfiggerne la malattia, bensì confortarlo anche a livello psicologico e supportarlo nelle problematiche sociali che potrebbero scaturire dalla patologia. In questo modo si può instaurare tra medico e paziente un rapporto di sincera apertura, il medico può diventare un “amicus”, una persona fidata, esattamente come sostiene Seneca nel suo celebre trattato “De Beneficiis”.

 

Tommaso Colella

 
ultimo aggiornamento: 08-Mag-2014
Unifi Home Page

Inizio pagina