Salta gli elementi di navigazione

Mobilità per studio

  • Agli studenti del CdL in Medicina e Chirurgia, interessati ad effettuare all'estero l'attività di tirocinio del V anno prevista dal Piano di studi, è fortemente consigliato di passare dal Servizio Erasmus della Scuola per verificare tale possibilità in relazione alle sedi da scegliere.

  • Sedi B LIEGE01, LT KAUNAS13: le sedi di Liège e Kaunas hanno comunicato in data 20/02/2017 di non avere disponibilità nell'a.a. 2017-18 per l'attività di Tirocinio V anno del CdL in Medicina e Chirurgia.

  • Per tutte le sedi, si invitano gli studenti di tutti i CdS a scegliere la loro Mobilità attenendosi strettamente al numero dei mesi previsti dagli accordi e quindi al numero dei mesi indicati nella sezione DESTINAZIONI dell'applicativo Hermes.

 
Bando di selezione e norme generali

 
Per i dottorandi

 

L’accesso al periodo di mobilità all’estero tramite il Programma Erasmus+ studio è subordinato alla partecipazione ad un bando di selezione riferito ad uno specifico anno accademico. Le attività all’estero dovranno essere svolte nel periodo compreso tra il 1° settembre dell’anno in cui è stato pubblicato il bando ed il 30 settembre dell’anno successivo, salvo diverse comunicazioni da parte della Commissione Europea.

 

Quali sono le attestazioni linguistiche valide per dimostrare la propria conoscenza linguistica?

  • il superamento di un esame universitario registrato in carriera;
  • una certificazione linguistica rilasciata da un ente abilitato al rilascio della stessa (es. PET/Cambridge, DELF, Zertifikat Deutsch Goethe Institut, etc...)
  • superamento del TEST presso il Centro Linguistico di Ateneo (CLA) dell'Università degli studi di Firenze

 

Prove per bando Erasmus+ 2017/2018: Centro Linguistico di Ateneo

 

Compilare la domanda di partecipazione

Per partecipare al Bando è necessario: 

  • Compilare la relativa domanda esclusivamente tramite la procedura online: lo studente è tenuto a compilare tutti i dati richiesti.
  • Compilare il Learning agreement seguendo le “istruzioni per la compilazione del Learning Agreement” qui sotto riportate.

 

Istruzioni per la compilazione del Learning Agreement (programma di studio da presentare all'Università estera)

Come indicato nel bando e nell'applicativo Hermes, è obbligatorio compilare il Learning Agreement con gli insegnamenti offerti dalla sede estera corrispondenti agli insegnamenti italiani.
Per una corretta compilazione dei Learning Agreements lo studente deve verificare le informazioni sulle Università straniere visitando i loro siti Internet ed, in particolare, la pagina a loro dedicata (Incoming students e/o Erasmus students), dove potrebbero esserci le regole e/o le restrizioni alla scelta degli esami per gli studenti in visita ed i requisiti linguistici richiesti dall’università estera.
Dovrà, inoltre, consultare la loro offerta formativa e verificare se e quali corsi offerti in una determinata università possono essere inseriti all'interno del proprio piano di studi. 


Per gli studenti del CdL in Medicina e chirurgia è possibile visionare - per alcune sedi - la tabella delle equipollenze che, però, sono da considerarsi indicative e non aggiornate poiché risalenti ai piani di studio dell'anno 2014/2015.
Lo studente dovrà, pertanto, prendere visione autonomamente delle pagine web delle sedi estere e della relativa offerta didattica aggiornata per il proprio corso di laurea in quelle sedi in modo da poter compilare il/i Learning Agreement(s).

 
Per una corretta compilazione è necessario:

  • esaminare la tabella Elenco sedi - Hermes per la propria area disciplinare e controllare le possibili equipollenze delle materie estere con quelle fiorentine per individuare le sedi di preferenza adatte al piano di studio (Learning Agreement) che si desidera stilare.
  • Gli studenti interessati a concorrere per più di una sede devono compilare un Learning Agreement per ogni sede prescelta. 


Avviso per gli studenti di FARMACIA

Gli studenti di Farmacia sono tenuti a concordare gli esami esteri definitivi da inserire nel Learning Agreement direttamente con i docenti degli insegnamenti fiorentini, per i quali si vorrà chiedere la convalida al rientro.
A tal fine lo studente deve fornire al docente fiorentino i programmi dei corsi esteri  affinché il docente possa valutare l'eventuale equipollenza, utilizzando l'apposito modulo (pdf).
Tale modulo, uno per ogni esame, sarà da allegare al Learning Agreement definitivo, successivamente alla scadenza del bando.


Delegati del Programma Erasmus+ di riferimento

Per questioni relative alla didattica e alle possibili equipollenze consultare i Delegati di Scuola: prof. Mario Milco D’Elios (Medicina e Chirurgia), prof.ssa Paola Mura (Farmacia) o i referenti del proprio corso di studio (vedi tabella referenti in pdf).
Si ricorda che il/i Learning Agreement è/sono da ritenersi provvisorio/i e potrà/anno essere modificato/i prima della partenza.

 
Graduatoria

A seconda della posizione in graduatoria, a ciascun studente verrà assegnata una delle proprie sedi di preferenza, in base all’ordine di preferenza e nel rispetto della graduatoria.

 
Cosa fare se si vince il bando/ accettazione della mobilità

La procedura di accettazione della sede assegnata è indicata all'art. 7 del bando.

Il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola provvederà a fornire alle sedi estere i nominativi ed i dati di contatto degli studenti selezionati per la mobilità. Le sedi estere forniranno direttamente agli studenti tutte le informazioni essenziali per la loro iscrizione presso la sede ospitante.
 
Il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola si occuperà poi di sottoporre i Learning Agreements alla Commissione per la firma di approvazione dei medesimi, e di inoltrare le domande alla sede estera per la loro approvazione entro le varie scadenze.

 

Informazioni utili per fare l'Application presso le sedi estere

Per essere ammessi presso l’Università straniera è necessario sottoscrivere un’Application (richiesta di ammissione). Quasi tutte le sedi straniere hanno una procedura on-line con modalità e scadenze (deadline) indicate sui siti stessi. Nell’Application Form sono generalmente richiesti i dati personali e della sede di provenienza (codice Erasmus: IFIRENZE01), nonché l’ambito disciplinare afferente al proprio piano di studi e i corsi che si intende seguire durante il periodo Erasmus.

E’ responsabilità dello studente seguire le istruzioni ed indicazioni ricevute dalla sede estera per formalizzare la propria iscrizione presso gli istituti ospitanti.
Nel caso la sede estera non fornisca tali indicazioni è cura dello studente verificare sui siti di tali università la procedura da seguire.  

N.B. Lo studente stesso risponde per le eventuali conseguenze di omissioni (anche relative alle scadenze), che potrebbero avere come conseguenza il rifiuto da parte dell’università ospitante.

 
Tra i documenti da spedire alcune sedi straniere richiedono il Transcript of Records, ovvero la traduzione in inglese degli esami sostenuti prima della partenza, che serve per attestare i prerequisiti necessari all’accesso ad alcuni corsi.
In tal caso è necessario che lo studente consegni presso il Servizio Erasmus:

  • la traduzione degli esami sostenuti utilizzando il seguente modulo (pdf - docx);
  • la stampa della propria pagina contenenti gli esami sostenuti “Consultazione Dati Studenti” presente sui Servizi On Line (SOL).

 

N.B.: per stampare la pagina degli esami sostenuti, una volta entrati usando le proprie credenziali, fare click con il tasto destro del mouse all’interno della pagina e selezionare STAMPA oppure utilizzare il menu in alto File/Stampa.
Può essere utile consultare lofferta formativa in inglese per effettuare la traduzione degli esami

Consegnati questi due moduli debitamente compilati al Servizio Erasmus, verrà rilasciato il Transcript of Records.

 

Prima di partire

Si ricorda che prima della partenza è necessario firmare il contratto di mobilità presso l’Ufficio Orientamento, Mobilità e Servizi agli Studenti (Piazza San Marco 4, p/o Rettorato) e ritirare la propria documentazione (Learning Agreement) presso il Servizio Relazioni Internazionali della Scuola.

 
Durante il periodo di mobilità

  • Cambiamenti al piano di studi

Il Learning Agreement firmato e approvato può essere modificato entro le scadenze imposte dall’università ospitante, termine oltre il quale non verranno accettate ulteriori modifiche. Il modulo Changes to the Learning Agreement (doc) deve essere firmato in approvazione dal docente referente dell’università ospitante e inviato via e-mail al Servizio Relazioni Internazionali della Scuola che provvederà ad inoltrarlo al docente coordinatore per l’approvazione e lo rinvierà per e-mail una volta firmato.
L’originale va conservato e consegnato al rientro all’Ufficio sopra citato al rientro.
 
N.B.: nel modulo Changes to the Learning Agreement vanno inseriti solo i cambiamenti effettuati rispetto ai corsi indicati nel Learning Agreement originale. I corsi che restano invariati non devono essere riportati nel modulo di variazione.
 
Al rientro dall’Erasmus

Al termine del periodo Erasmus l’Istituto ospitante deve rilasciare allo studente un transcript of records contenente l’elenco degli esami superati ed un "transcript of work" per ognuno dei tirocini effettuati come da Learning Agreement, eventualmente svolti.

Lo studente deve inoltre:

  • riportare la copia originale del Learning Agreement firmata e timbrata in approvazione dalla sede estera da allegare alla richiesta di riconoscimento ed eventuali cambiamenti al piano di studi in originale;
  • riportare l’attestato d’arrivo e partenza, debitamente compilato dagli uffici esteri e consegnarlo seguendo le indicazioni riportate sul modulo stesso;
  • stampare il modulo di Richiesta di Riconoscimento degli esami e/o tirocini del proprio Corso di Laurea sostenuti all’estero (vedere sezione modulistica), compilarla seguendo le indicazioni sulla prima pagina della domanda e consegnarla al Servizio Relazioni Internazionali.

Per il riconoscimento degli studi svolti all’estero viene ampiamente utilizzato il sistema ECTS (European Community Course Credit Transfer System). Questo sistema consente di misurare e confrontare i risultati accademici “trasferendoli” da una Università all’altra attraverso l’attribuzione di crediti (tabella di conversione).

 
Prolungamento del periodo di studio all’estero

  • Lo studente può prolungare il periodo di studio, chiedendo il consenso dell’Università Ospitante. La richiesta deve essere avanzata al massimo un mese prima della data di fine periodo prevista. Nel caso di prolungamento del soggiorno non è previsto anche il prolungamento della borsa di studio.
  • Per la richiesta del prolungamento scrivere una mail al Servizio Relazioni Internazionali.

 
Rinuncia alla mobilità per studio

A conclusione della procedura di assegnazione delle sedi, sarà redatta la graduatoria definitiva che verrà pubblicata sul sito di Ateneo. Gli studenti saranno chiamati ad accettare la sede assegnata e da questo momento in poi potranno rinunciare alla mobilità solo per gravi e dimostrabili motivi comunicandolo via e-mail  al Servizio Relazioni Internazionali.

 

E’ utile sapere che…

  • Per informazioni in merito all’assistenza sanitaria nel Paese straniero è necessario rivolgersi, prima della partenza, alla propria A.S.L.
  • Molte Università europee sono in grado di offrire alloggio all’interno del campus o comunque di procurare una adeguata sistemazione abitativa, ma occorre che lo studente si attivi per tempo personalmente.
  • La scelta dell’alloggio (campus, case private, residenze) spetta allo studente che deve provvedere da solo a cercare e fare le richieste necessarie. Non tutte le università straniere possiedono un campus e i posti sono comunque limitati e a pagamento, tutte le informazioni sono generalmente presenti sui siti delle sedi o vengono date al momento della Nomination o Application. Si consiglia caldamente di iniziare a cercare l'alloggio almeno due/tre mesi prima dell'inizio del semestre.

TABELLA DELLE EQUIPOLLENZE DISPONIBILI A.A. 2014/15
CHARLES UNIVERSITY IN PRAGUE RUPRECHT KARLS UNIVERSITAET HEIDELBERG UNIVERSIDAD DE SEVILLA UNIVERSITAT AUTONOMA DE BARCELONA
GEORG AUGUST UNIVERSITAET GOETTINGEN UNIVERSIDAD AUTONOMA DE MADRID UNIVERSIDAD DE VALENCIA UNIVERSITE DE ANGERS
HUMBOLDT UNIVERSITAET ZU BERLIN UNIVERSIDAD COMPLUTENSE DE MADRID UNIVERSIDAD DE VALLADO01 UNIVERSITE DE STRASBOURG
JOHANN WOLFGANG GOETHE UNIVERSITAET UNIVERSIDAD DE BADAJOZ UNIVERSIDAD DE ZARAGOZA UNIVERSITE PAUL SABATIER TOULOUSE III
KAROLINSKA INSTITUTET UNIVERSIDAD DE BARCELONA FACULTAD DE MEDICINA UNIVERSIDADE NOVA DE LISBOA UNIVERSITE PIERRE ET MARIE CURIE
KOBENHAVNS UNIVERSITET UNIVERSIDAD DE CADIZ UNIVERSIDAD MIGUEL HERNANDEZ DE ELCHE UNIVERSITE RENE DESCARTES PARIS
MARMARA UNIVERSITESI UNIVERSIDAD DE GRANADA UNIVERSITAET ZU KOELN UNIVERSITY OF ANTWERP
MEDICAL UNIVERSITY OF GRAZ UNIVERSIDAD DE MALAGA UNIVERSITAET ZU LUEBECK WROCLAW MEDICAL UNIVERSITY
MEDIZINISCHE UNIVERSITAET INNSBRUCK UNIVERSIDAD DE SALAMANCA

 

Modulistica

  • Learning agreement study (pdf doc)
  • CHANGES to the learning agreement (doc)
  • Valutazione tirocinio per Medicina e chirurgia (un foglio per ogni tirocinio, pdf)
  • Valutazione tirocinio per Infermieristica (un foglio per ogni tirocinio, pdf)
  • Valutazione tirocinio per le Professioni Sanitarie (un foglio per ogni tirocinio, pdf)
  • Richiesta riconoscimento attività svolte - iscritti ai corsi dell'area Professioni Sanitarie (pdf)
  • Richiesta riconoscimento attività svolte - iscritti ai corsi dell'area Farmaceutica (pdf)
  • Richiesta riconoscimento attività svolte - iscritti a Medicina e Chirurgia (pdf)

 

Tabelle di conversione

  • Tabella di conversione dei voti (pdf)
  • Tabella di conversione dei voti Francia (pdf)
  • Tabella di conversione dei voti - CdL di area farmaceutica (pdf)
 
ultimo aggiornamento: 22-Feb-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina