Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SC-SALUTEUMANA Scuola di Scienze della Salute Umana

Abilitazione alla professione di Farmacista

 

  • II SESSIONE 2020

 

Normativa

  • Ordinanza ministeriale n.1193 del 28-12-2019 (pdf)
  • D.M. n. 661 del 24 settembre 2020 concernente disposizioni per le modalità delle prove per la II sessione degli Esami di Stato (pdf)
  • Bando_II_sessione_2020 (pdf)
  • Istruzioni per l'iscrizione (pdf)
  • Guida all'iscrizione (pdf)
  • Allegato A obbligatorio (pdf)

 

 


 

  • I SESSIONE 2020

 

ATTENZIONE: si comunica che tutti i candidati che hanno sostenuto l'esame di stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Farmacista  I sessione 2020 hanno superato l'esame per cui risultano abilitati.

 

Normativa

  • Ordinanza ministeriale n.1193 del 28-12-2019 (pdf)
  • D.M. n. 38 del 24 aprile 2020 recante il differimento termini prima sessione anno 2020 esami di Stato (pdf)
  • D.M. n. 57 del 29 aprile 2020 recante le modalita di svolgimento della prima sessione degli esami di Stato (pdf)
  • Bando I sessione 2020 degli Esami di stato per l'abilitazione all'esercizio delle professioni di Farmacista e Odontoiatria (pdf)
  • Guida all'iscrizione (pdf)
  • Allegato A obbligatorio (pdf)
  • Linee guida per l'esame di stato - prima sessione 2020 (pdf)
  • Calendario e istruzioni per il sostenimento della prova orale a distanza (pdf)

 ATTENZIONE: a causa dell’emergenza sanitaria in corso connessa alla diffusione del COVID-19, la data della prima sessione degli esami di Stato è differita al 16 luglio 2020. Conseguentemente, il termine per la presentazione della domanda di ammissione alla anzidetta prima sessione d’esame è differito al 22 giugno 2020.

ATTENZIONE: in deroga alle disposizioni normative vigenti, l’esame di Stato è costituito, per la prima sessione dell’anno 2020, da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.


 

Si ricorda che dal  1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni ed ai gestori di pubblici servizi (art. 40 del Decreto del presidente della repubblica 28 dicembre 2000, n. 445).  le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati. le pubbliche amministrazioni, dunque, non possono più richiedere al cittadino certificazioni ed estratti (relativi a stati, qualità personali e fatti) rilasciate da altre pubbliche amministrazioni. a conferma di ciò, sulle certificazioni da produrre ai soggetti privati deve essere apposta, a pena di nullità, la dicitura: "il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi"
pertanto il conseguimento dell'abilitazione, per l'iscrizione all'ordine deve essere autocertificato.

 

 

 

 


 

Esami di Stato per l'abilitazione alla professione di Chimico

  • I laureati in CdL triennali (Classe 24-L29) possono sostenere l'esame di stato per l'iscrizione all'albo dei Chimici Junior (sez. B)
  • I laureati in CdL quinquennali (Classe 14S-M13) possono sostenere l'esame di stato per l'iscrizione all'albo dei Chimici (sez. A) 
  • Per informazioni: www.chimicitoscana.it

calendario

 
ultimo aggiornamento: 16-Ott-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina