Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
SC-SALUTEUMANA Scuola di Scienze della Salute Umana

Immatricolazione alle Scuole di Specializzazione 2016/2017

Modulistica

  • Domanda per l'immatricolazione (pdf - doc)
  • Dichiarazione ai fini previdenziali per le detrazioni INPS (pdf)
  • Modulo di accredito bancario (pdf)
  • Contratto di formazione specialistica (pdf)
  • Autocertificazione situazione vaccinale (pdf)

 


 

Istruzioni per l'immatricolazione alle Scuole di Specializzazione di area medica a.a. 2016/2017 

I candidati utilmente collocatisi in graduatoria - secondo quanto previsto dall’art. 9 del Bando di ammissione - devono provvedere all’immatricolazione alla Scuola cui risultano assegnati entro e non oltre il 28 dicembre 2017 presentando la documentazione necessaria presso il Punto Matricola – Plesso Didattico Morgagni, Viale Morgagni 40. Il Punto matricola sarà aperto:

  • dal lunedì al venerdì - eccetto il giorno festivo dell’8 dicembre 2017 - dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

 

I candidati dovranno produrre al Punto matricola la seguente documentazione, debitamente compilata e sottoscritta:

1) domanda di immatricolazione alle Scuole di Specializzazione per l’anno accademico 2016/2017, con marca da bollo, da € 16,00;

2) attestazione dell’avvenuto pagamento della prima rata delle tasse universitarie ammontante a € 1.300.00, ai sensi del Manifesto degli studi anno accademico 2017/2018, sezione 13.1.6 (l’imposta di bollo prevista di euro 16 è assolta con l’apposizione della marca da bollo sulla domanda di immatricolazione) da effettuarsi tramite:

  • bonifico bancario effettuato sul c/c n. 000041126939 intestato all’Università degli Studi di Firenze, presso la Banca UNICREDIT SpA, via Vecchietti, 11, 50123, Firenze Codice IBAN IT88A0200802837000041126939 - Codice BIC/SWIFT UNCRITM1F86. causale obbligatoria: “Nome e Cognome, Scuola di Specializzazione - “tassa di immatricolazione a.a. 2016/17”;

 

  • bollettino postale, sul cc n. 30992507 intestato a Università degli Studi di Firenze, Tasse e contributi- Servizio di tesoreria- 50121 Firenze, Piazza San Marco, 4, causale obbligatoria: “Nome e Cognome, Scuola di Specializzazione - tassa di immatricolazione a.a. 2016/17”;

 

3) fotocopia di un documento personale di riconoscimento valido;

4) due foto formato tessera;

5) tre (3) copie del contratto di formazione specialistica compilato e sottoscritto;

6) richiesta di accreditamento in c/c bancario;

7) dichiarazione ai fini previdenziali per detrazioni INPS;

8) autocertificazione vaccinazioni.

 

I moduli da consegnare sono scaricabili in questa pagina. 

Per eventuali chiarimenti è possibile contattare la Segreteria delle Scuole di Specializzazione al seguente indirizzo mail: scuoledispecializzazioneATsc-saluteumana.unifi.it

 


 

Posti riservati al SSN

Tutti i candidati vincitori di posti riservati previsti dall’art. 2 comma 1 del bando, devono necessariamente svolgere l'attività formativa presso la sede individuata dal Consiglio della Scuola nell’ambito della propria rete formativa. 

Ai sensi dell’art. 3 comma 2, il personale medico di ruolo del SSN vincitore di un  posto riservato al SSN dovrà presentare, insieme alla modulistica ordinariamente prevista, un atto formale rilasciato dall’Ente sanitario di appartenenza in cui l’Ente

  • Precisi l’inquadramento del medico nei ruoli dell’Ente stesso e le attività da esso svolte
  • espliciti  il proprio consenso  a far svolgere al candidato, durante l'orario ordinario di servizio,  in luogo dell’attività lavorativa e con oneri a carico dello stesso Ente di appartenenza,  l'attività formativa a tempo pieno presso le strutture della Scuola di specializzazione destinataria del posto riservato SSN
  • autorizzi il dipendente ad astenersi, per tutto il periodo di formazione, dall’obbligo di recarsi presso la sede di servizio e di prestare l’attività lavorativa.

 

In assenza di tale atto formale della Struttura  sanitaria di appartenenza del candidato,  l’Università di Firenze di assegnazione non potrà procedere alla immatricolazione dello specializzando ed alla sottoscrizione del relativo contratto di formazione specialistica.

 

Si ricorda che ai suddetti medici non è consentito svolgere il previsto percorso formativo a tempo pieno e le altre attività formative previste dal Consiglio della Scuola nell'ambito del reparto dell'Ente sanitario di appartenenza; il percorso formativo deve svolgersi necessariamente presso le strutture che fanno parte della rete formativa della Scuola di assegnazione, accreditate a tale specifico  fine. Per una completa e armonica formazione professionale, anche  il medico dipendente di ruolo del SSN  è tenuto a frequentare, al pari degli altri medici in formazione,  le diverse strutture, servizi, settori e attività in cui è articolata la singola Scuola con modalità e tempi di frequenza stabiliti dal Consiglio della Scuola stessa e funzionali agli obiettivi formativi.

 

La partecipazione su posti riservati e in sovrannumero alla formazione specialistica da parte dei medici riservatari - quali, tra gli altri,  i medici dipendente di ruolo del SSN -  risponde a specifiche esigenze delle Amministrazioni richiedenti le riserve stesse, sulle quali, infatti, grava la copertura degli oneri relativi alla remunerazione da corrispondere ai suddetti specializzandi per la frequenza del corso di specializzazione. 

 
ultimo aggiornamento: 05-Dic-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina